‘Watu tamu’

from Swaili 'Watu tamu'(Sweet People)

‘Watu tamu’

The New relaxing and meditation tourism give to Watamu the Crown for the best place to stay – a few months ago The World Slow Day was celebrated.
 An important opportunity to remind all human beings the value of time that is undoubtedly the most valuable resource we have.
 For this occasion, tour operators and travel agencies worldwide have published their choices on slow holidays. What is a slow holiday? It’s a relaxing moment that combines the beauty of the place where you choose to stay and a host of comforts and lifestyles that make the destination appealing from the point of view of timing.
To be understood: little traffic, kindness of the local population, possibility of interchange with the place culture, interaction with nature, facilities in terms of meditation disciplines and much more. Well, Watamu is one of the “slow” targets of the entire African continent. In the special rankings (which internationally see the fathers of meditation, the oriental ones), the Cape Verde Islands deserve the highest slope of the podium of slowness, but Watamu is just behind. This is thanks to the fantastic beaches where you can walk with calm and pleasure, to the fishing village always enjoyable to visit and where in a short time you have the impression of being at home, here is possible become part of the protection of the marine turtles, which, as slowness, are not second to anyone! (… / cit from watamukenya.net)

from Swaili 'Watu tamu'(Sweet People)

Il nuovo turismo di relax e di meditazione dà a Watamu la corona per il posto migliore dove soggiornare – qualche mese fa è stata celebrata la giornata lenta del mondo. Un’occasione importante per ricordare a tutti gli esseri umani il valore del tempo che è senza dubbio la risorsa più preziosa che abbiamo. Per questa occasione, gli operatori turistici e le agenzie di viaggi in tutto il mondo hanno pubblicato le loro scelte in occasione di vacanze lenta. Che cosa è una vacanza lenta? È un momento rilassante che combina la bellezza del luogo dove si sceglie di soggiornare e una serie di comfort e stili di vita che rendono la destinazione attraente dal punto di vista del tempo. Da comprendere: poco traffico, gentilezza della popolazione locale, possibilità di interscambio con la cultura del luogo, interazione con la natura, strutture in termini di discipline di meditazione e molto altro ancora. Beh, Watamu è uno degli obiettivi “lenti” di tutto il continente africano. Nella classifica speciale (che vedono internazionalmente i padri della meditazione, quelli orientali), le isole del Capo Verde meritano la più alta pendenza del podio di lentezza, ma Watamu è appena dietro. Questo è grazie alle fantastiche spiagge dove si può camminare con calma e piacere, al villaggio di pescatori sempre piacevole da visitare e dove in breve tempo si ha l’impressione di essere a casa, qui c’è la possibilità di diventare parte del programma della protezione delle tartarughe marine, che, a lentezza, non sono seconde a nessuno! (… / cit da watamukenya.net)